Lavoro e privato, perché in rete scegliamo l’anonimato | La nuvola del lavoro

See on Scoop.itGilda35 Lab

…Giovanni Scrofani, fondatore di Gilda35, racconta così il passaggio dal web 1.0 al 2.0. “Ho iniziato a frequentare internet dal 1995. L’idea che mi feci in quel Far West digitale fu quella di avere a disposizione una sorta di nuovo Stato di Natura. Si veniva giudicati, o riprovati, per le proprie attività in Rete, senza minimamente pensare a chi fossimo nel mondo reale. In quel periodo gironzolavo in rete con tre nick associati a particolari stati emozionali: Jovanz era il lato giocoso e un po’ pazzoide, Ubik il fine intellettuale e Mr. Black dava voce al mio lato più aggressivo. Quando iniziò a sopravanzare il web 2.0 sono arrivato ad avere sostanzialmente un solo volto Giovanni “Jovanz74” Scrofani, che però esprime la sua personalità in varie forme a seconda del media e della comunità online di riferimento”…

 

[Read full article http://goo.gl/vOYjv ]

See on nuvola.corriere.it

Advertisements

Tags:

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: