Artigianato della tecnologia | Serbatoio di pensieri occasionali

See on Scoop.itGilda35 Lab

Il primo computer che ho usato era un Univac 1100. Era la fine del 1979, o forse l’inizio del 1980, e io frequentavo il terzo anno di ingegneria. A Roma il triennio di ingegneria si faceva a San Pietro in Vincoli, la prestigiosissima sede a due passi dal Colosseo, nelle immedia adiacenze del Mosè di Michelangelo. Proprio al triennio di ingegneria decidemmo, con il mio prode compagno di studi col quale ho condiviso l’intero corso di laurea, di specializzarci in elettronica, con un blando indirizzo informatico. Blando non perché non ci piacesse, ma perché l’informatica, i calcolatori, erano per l’appunto ancora all’inizio dell’incomincio. C’era IBM, con i suoi mainframe, detentrice di circa l’80% del mercato. E poi gli altri, a combattere e spartirsi il restante 20%.

 

Read full article http://goo.gl/4IKej

See on wishakamax.wordpress.com

Advertisements

Tags:

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: